Diamo voce ai quartieri. Inizia il volantinaggio, contattaci per segnalare problemi

Treviso, 26 luglio 2017 – Il comitato “Prima i Trevigiani”, visto lo stato in cui versano le periferie del Comune di Treviso, ha deciso di creare una linea diretta tra cittadini e amministrazione, tramite la creazione di uno “sportello” attraverso il quale i cittadini potranno riferire a noi i problemi più comuni che vivono nella loro quotidianità e che porteremo all’attenzione delle istituzioni.

Questa iniziativa nasce dalla necessità di ridurre la distanza che intercorre tra il cittadino e la politica locale e offrire la possibilità a tutti i trevigiani, o chi ha come motivo di interesse la città di Treviso, di portare le proprie problematiche a conoscenza di chi governa il Comune, poiché riteniamo che per rendere la nostra città un posto più vivibile serva un interazione più forte tra Cittadini e politica.

Abbiamo deciso di intraprendere questa iniziativa per fare da tramite tra i cittadini dei quartieri di Treviso e l’amministrazione comunale. Troppe volte vediamo una distanza netta tra il consiglio comunale ed i problemi che i trevigiani vivono quotidianamente, abbiamo così deciso di utilizzare questa strategia per ascoltare direttamente i cittadini e riportare i problemi più comuni dei vari quartieri agli organi competenti. Facendocene carico e vigilando affinchè vengano veramente affrontati e risolti da chi di dovere, che si sta occupando solamente del centro, abbandonando a se stesse le periferie, vera linfa vitale per la nostra città.

Invitiamo dunque chiunque fosse interessato al progetto e riscontri nel proprio quartiere problemi di ogni tipo (ad esempio Servizi, Ambiente, Sicurezza, Viabilità, Contatti e richieste ad associazioni di categoria, Trasporti pubblici, Infrastrutture, Degrado e decoro urbano, Scuola), a scriverci all’indirizzo mail primaitrevigiani@gmail.com o visitare il sito www.primaitrevigiani.it, dove potrà trovare tutti i modi per contattarci.

Saremo appunto noi a prenderci carico di quanto ricevuto ed a vigilare fino a che ogni Trevigiano possa essere veramente a suo agio, sotto ogni aspetto, nel suo quartiere.

Abbiamo iniziato da alcune settimane un volantinaggio casa per casa nei quartieri di Santa Bona, San Paolo e San Liberale consegnando alle famiglie un volantino che spiega la nostra iniziativa. Proseguiremo in tutti gli altri quartieri di Treviso nelle prossime settimane.

Comitato PRIMA I TREVIGIANI

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *